Autumn 2021

Wellington vegetariano con barbabietola, zucca Butternut, lenticchie, champignon e castagne

Stampa la ricetta

Porzioni: 6 – 8 persone

Tempi di preparazione: 1 ora, più il tempo di raffreddamento

Cook Time: 45 minuti

Beetroot wellington

Ingredienti

300 g di zucca Butternut, tagliata a dadini di 1 cm

2 cucchiai di olio d'oliva

1 cipolla a dadini

2 spicchi d'aglio schiacciati

250 g di champignon tritati

10 g di salvia, tritata finemente

10 g di foglie di timo fresche, intere

130 g di lenticchie di Puy cotte

100 ml di panna doppia

75 g di castagne cotte, sbriciolate

1 cucchiaino di sale Maldon

Pepe nero macinato

500 g di pasta sfoglia, in panetto

5-6 barbabietole cotte, di dimensioni simili

1 uovo, sbattuto

Preparazione

Questa ricetta è un’ottima alternativa per una tavola di Natale vegetariana. Con il goloso rotolo di pasta sfoglia croccante ripieno di barbabietole, zucca Butternut, lenticchie, champignon e castagne, nessuno rimpiangerà la carne!

Preriscaldate il forno a 180 °C. 

Disponete i dadini di zucca su una teglia e conditeli con un po’ d’olio, sale Maldon e pepe nero macinato. Infornate e fate cuocere per 20 minuti finché la zucca sarà bella morbida e ben cotta. 

Nel frattempo, in una padella capiente scaldate 1 cucchiaio d’olio. Quando l’olio è caldo, aggiungete la cipolla tagliata a dadini e fate soffriggere per 5 minuti finché si sarà ammorbidita. Alla cipolla aggiungete gli spicchi d’aglio schiacciati e cuocete per altri 2 minuti. Poi aggiungete gli champignon tritati e continuate la cottura per 5 – 8 minuti, finché i funghi saranno morbidi e avranno iniziato a caramellare. 

Quando i funghi sono cotti, aggiungete la salvia tritata e le foglie di timo, poi le lenticchie cotte e la panna doppia. Fate soffriggere per 3 minuti girando bene, in modo che tutto sia ben amalgamato. Togliete dal fuoco e aggiungete le castagne cotte sbriciolate, il sale Maldon, il pepe nero macinato e la zucca. Mettete da parte per lasciar raffreddare. 

Quando il composto si sarà raffreddato, siete pronti per assemblare il vostro piatto. 

Su un piano leggermente infarinato stendete il panetto di pasta sfoglia fino a ottenere un rettangolo di circa 30 x 40 cm, spesso 1 cm. Poi sollevate con cautela la sfoglia e adagiatela su una teglia foderata di carta da forno. Con un cucchiaio, stendete uniformemente la farcia sulla sfoglia, lasciando libero un margine di 3 cm su un lato lungo e di 1 cm su tutti gli altri lati. Prendete le barbabietole cotte, assicurandovi che siano prive di liquido in eccesso, e disponetele in fila al centro della sfoglia. 

Sollevate un lato lungo e ripiegatelo sulle barbabietole. Sollevate l’altro lembo di sfoglia e pizzicate farla aderire bene. Ribaltate il rotolo con la chiusura verso il basso. Pizzicate le estremità e tagliate la sfoglia in eccesso. 

Con la sfoglia che avanza, formate striscioline lunghe per decorare il vostro Wellington con un intreccio a griglia (opzionale). Spennellate bene il rotolo con l’uovo sbattuto. 

Mettete il Wellington in frigo per almeno 30 minuti (meglio se più a lungo) per raffreddarlo. 

Quando siete pronti, tirate fuori il vostro Wellington dal frigo e mettetelo nel forno preriscaldato. Fate cuocere per 40 – 45 minuti finché la sfoglia sarà tutta dorata e croccante. Togliete dal forno e fate riposare per 10 minuti prima di tagliare e servire. 

0/5 (0 Recensioni)

Join our mailing list

Keep up to date and stay inspired with the latest recipes.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.